AMBITI DI INTERVENTO

Molti atteggiamenti che per noi persone sono illogici e causano disagio alla convivenza con il nostro gatto sono spesso comportamenti normali che rientrano nell’etogramma della specie del gatto domestico e determinati atteggiamenti spesso non sono altro che una forma di comunicazione del gatto relativa al mancato soddisfacimento di uno dei suoi bisogni di specie.

Di seguito elenco gli ambiti principali di cui mi occupo come Consulente in Cultura Felina®, naturalmente è possibile parlare di più di un argomento nel corso della consulenza. Per dubbi o informazioni scrivimi a catani.consulenza@gmail.com oppure tramite whatsapp al numero 3381206484 dalle 9.00 alle 18.00

  • Adozione di un gatto: Preparare la casa con tutte le risorse di cui un gatto necessita per il suo benessere di specie, eseguire il programma di introduzione corretto in casa con fasi precise e specifiche, imparare a gestire i visitatori e abituazione al contatto fisico;
  • Introduzione di un gatto dove ne è già presente uno o più: eseguire il programma di introduzione corretto in casa con fasi precise e specifiche per evitare che in futuro esplodano contrasti e problemi comportamentali più seri, sistemazione delle risorse ambientali;
  • Introduzione di un cane dove vive un gatto e viceversa: esecuzione del programma di introduzione corretto con fasi precise e specifiche adatte alle due specie, per evitare che in futuro esplodano contrasti e problemi comportamentali più seri, sistemazione delle risorse ambientali;
  • Gestione del trasloco: Come gestire il trasloco prima e dopo per evitare che il gatto viva questa esperienza con stress e paura e sviluppi problemi comportamentali;
  • Problematiche legate alla graffiatura del mobilio: Come gestire il gatto che gratta le superfici di casa e come prevenire graffiature indesiderate al mobilio;
  • Attività notturna inappropriata: Gestire il gatto che si attiva di notte svegliando le persone con cui convive, lavorando sul suo ritmo circadiano;
  • Gatti conviventi che litigano: Analisi e gestione dei gatti di casa che non convivono pacificamente;
  • Gestione delle lettiere e delle eliminazioni inappropriate (urina e feci): Gestione delle cassette igieniche, analisi delle problematiche eventualmente in atto e prevenzione ad un utilizzo scorretto;
  • Prevenzione problemi legati alla gravidanza e nascita del bambino: Gestire l’arrivo del nascituro in famiglia in modo corretto per evitare che il gatto abbia una reazione di stress all’alterazione del suo ambiente (bisogna iniziare a lavorare quando ancora in gravidanza);
  • Gatto pauroso: Analisi e gestione di un gatto molto spaventato che tende a rimanere nascosto tutto il giorno, come approcciarsi ad esso e come renderlo più tranquillo;
  • Gatto iperattivo: valutazione del comportamento e gestione dell’iperattività;
  • Il gatto e il gioco: Come giocare con il gatto, gestire un gatto iperattivo, cosa fare se il gatto sveglia la notte per giocare, educazione al bisogno di gioco per il gatto;
  • Prevenzione a problematiche dovute alle visite veterinarie: Prevenzione problemi con visite veterinarie, abituazione al trasportino, abituazione al viaggio in macchina;
  • Abituazione al trasportino e al viaggio in macchina: Gestione del trasporto del gatto con scelta del trasportino corretto, abituazione ad esso e al viaggio in auto;
  • Abituazione alla gattaiola: Insegnare al gatto ad usare correttamente la gattaiola;
  • Conflitti con gatti non familiari: Gestione dei conflitti fra i gatti di casa e quelli estranei che si avvicinano o entrano nel loro territorio (ad esempio nel giardino);
  • Gestione dei cambiamenti di routine (es. restauro della casa): Gestione preventiva per aiutare il gatto ad affrontare grossi cambiamenti nel suo territorio, forti rumori (restauri), nuovi inquilini, ecc…
  • Educazione al comportamento alimentare: Imparare a fornire il cibo nel modo corretto al gatto per evitare che venga rifiutato, specie se cambiamo alimentazione e gestione delle risorse di fornitura alimentare, prevenzione a problemi comportamentali (NO consigli nutrizionali)
  • Consulenza di arricchimento ambientale: quando non sono presenti grossi problemi, si puo comunque effettuare una consulenza che lavora su tutto l’ambiente domestico, sull’inserimento o eliminazione delle risorse, sulla guida agli approcci corretti con i gatti e molto altro per poter prevenire i problemi nel futuro;
  • Richieste particolari: Se non hai trovato quello che cercavi puoi comunque contattarmi ed espormi la problematica e decideremo insieme come procedere.